vic

Liberare 240MB di RAM disabilitando la console web di VMware Server 2

La versione 2.0 di VMware Server ha introdotto una nuova interfaccia di gestione via web. Si tratta di una interfaccia molto comoda ed esteticamente molto gradevole che però utilizza, nell’installazione predefinita, 240MB di RAM.

VMware Server 2.0 - Interfaccia webAccess

VMware Server 2.0 - Interfaccia webAccess

VMware Server 2.0 - webAccess - Interfaccia macchina virtuale

VMware Server 2.0 - webAccess - Interfaccia macchina virtuale

La cosa interessante è che i servizi di gestione remota sono un servizio separato e quindi con Virtual Infrastructure Client 2.5 è possibile connettersi alla porta 8333 (in https) del server sul quale è installato VMware Server 2 e gestire tutti i parametri.

VMware Virtual Infrastructure Client 2.5

VMware Virtual Infrastructure Client 2.5

VIC 2.5 - Pagina macchina virtuale

VIC 2.5 - Pagina macchina virtuale

L’unica limitazione è che con il VIC è possibile gestire solamente i formati di macchina virtuale fino al 4 mentre quelli fatti con l’interfaccia web (webAccess) sono in versione 7. Se volete mantenere la possibilità di disabilitare il webAccess, quindi, vi consiglio di creare le vostre macchine virtuali con il VI client.

Veniamo ora alla modifica del file /etc/rc.d/init.d/vmware
Dovrete trovare la funzione:

vmware_start_webAccess() {
  echo -n '   '"$webAccessServiceName"
  $watchdog -s webAccess -u 30 -q 5 "$webAccess $webAccessOpts start" > /dev/null 2>&1 &
}

e modificarla in

vmware_start_webAccess() {
  echo -n '   '"$webAccessServiceName"' DISABLED'
#  echo -n '   '"$webAccessServiceName"
#  $watchdog -s webAccess -u 30 -q 5 "$webAccess $webAccessOpts start" > /dev/null 2>&1 &
}

In questo modo al prossimo riavvio di vmware verrà comunque lanciato hostd (il servizio di gestione base) ma non il webAccess (l’applicativo basato su Java/Tomcat che si frega così tanta RAM).

Non si capisce perchè VMware abbia deciso di spezzare in script di avvio separati altri 3 servizi ma poi abbia deciso di consolidare hostd (management per le virtual machine) con webAccess (accesso web al management).

Chrissy propone una soluzione alternativa allo stesso problema.

Tags: , ,

martedì, aprile 7th, 2009 Sysadmin Nessun commento